Le mamme non guidano: come essere un buon esempio per le proprie figlie

Mamma al volante
Sabato sera eravamo gli ultimi al parcheggio dell'ipermercato. La Ben, comodamente seduta nel suo seggiolino, contempla le sue scarpe nuove. Mio marito sta per avviare la macchina, quando dall'iper escono tre cassiere, si salutano e salgono ognuna nella propria macchina. Nel silenzio della sera si sente l'esclamazione della Ben: ma le mamme non guidano! Era tra lo stupito e il semi rimprovero che voleva muovere alle tre donne autosufficienti. Per lei infatti è piuttosto semplice: sua madre non guida, quindi nessuna madre guida. Ci sono rimasta malissimo.

Non solo perché ho di nuovo preso coscienza del fatto che sono l'ultima persona rimasta al mondo a non guidare. Il fatto è che la Ben si sta abituando all'idea che i papà guidano mentre le mamme , sperando nei semafori rossi e sfidando le frenate, si mettono matita, mascara e rossetto. E' un po' uno smacco considerati tutti i miei discorsi e le mie idee sull'emancipazione delle donne. Non mi resta che sperare nella sua straordinaria voglia di autonomia e indipendenza perché non si faccia condizionare da una mamma vecchio stampo.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: