Come passare il tempo in spiaggia con i bambini

I passatempi da organizzare con i bambini al mare e sulla spiaggia

passatempi spiaggia bambini

In spiaggia, per divertirsi, c'è una gran quantità di materiale, basta scatenare la fantasia. I genitori possono contribuire e organizzare soprattutto se si tratta di un gruppo numeroso di bambini, ma tra sabbia, acqua e secchielli il divertimento è assicurato.

I piccoli vengono sopraffatti dalla noia con facilità. Se non li volete vedere sbuffare scocciati tra i teli mare, proponete loro qualche gioco facilmente organizzabile sulla sabbia. Le possibilità sono infinite: ecco qualche spunto per passare il tempo.

Castelli di sabbia
Ogni bambino dovrà creare il suo castello di sabbia. Basta formare una piccola giuria, tra i piccoli scovati in spiaggia, che decreterà il castello più bello. I bambini per creare il castello avranno a disposizione un tempo massimo.

Gioco delle biglie
I bambini realizzano un percorso tracciato sulla sabbia e decidono come complicarlo con curve, salite, discese e ponticelli e pericoli (buche - nel caso si cada in una buca come penitenza si salta un turno di gioco). La gara è tra almeno due giocatori che a turno dovranno lanciare le loro biglie (di plastica sono perfette per la spiaggia!) sul percorso. Il primo giocatore parte tirando la propria biglia (meglio se di plastica), il secondo fa lo stesso cercando di il traguardo prima degli altri. Chi arriva prima alla meta vince.

Indovina il disegno
Basta essere almeno in due giocatori: il primo dovrà disegnare con un dito sulla spiaggia bagnata un personaggio o un oggetto. L'avversario dovrà indovinare cosa rappresenta il disegno.

Lavoretti con conchiglie e rametti
Basta sistemarsi sulla spiaggia bagnata, non troppo vicino all'acqua, e creare fiori o personaggini con conchiglie di varie dimensioni, gusci di telline e bastoncini trascinati a riva dal mare.

Caccia al tesoro
I bambini delimitano un cerchio di spiaggia di circa un metro di diametro. All'interno del cerchio un adulto seppellisce una serie di oggetti con dimensioni differenti, e punteggi diversi da uno a cinque. Naturalmente i bambini non dovranno vedere l'operazione. A turno i bambini avranno a disposizione due minuti di tempo per scovare i tesori. Chi totalizza il maggior punteggio vince.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail