Seguici su

Sicurezza bambini

Seggiolino auto, quale scegliere per viaggiare sicuri con i bambini?

I seggiolini auto sono degli strumenti indispensabili per la sicurezza del bambino: quali acquistare e quali sono le differenze tra un modello e l’altro?

Seggiolino auto

[blogo-gallery id=”169101″ layout=”photostory” title=”Modelli dei seggiolini auto” slug=”modelli-dei-seggiolini-auto” id=”169101″ total_images=”9″ photo=”0,1,2,3,4,5,6,7,8″]

Il seggiolino auto non è uno scrupolo da genitore apprensivo, ma è fondamentale per la sicurezza del bambino durante il tragitto in auto, tragitto che può essere pericoloso in città nelle brevi distanze, come in autostrada durante i lunghi viaggi. Non a caso, è obbligatorio per tutti i passeggeri di età inferiore ai 12 anni e di altezza sotto 1,50 m (art.172 del Codice della Strada).

Quale scegliere? L’universo dei seggiolini è davvero enorme, ce ne sono per tutte le tasche e con caratteristiche molto diverse. Se il bimbo è piccolino, dovrà essere accomodato nell’ovetto, studiato per i neonati da 0 a 13 chili (in linea di massima fino a 15 mesi). Di solito i genitori comprano l’ovetto con il passeggino, perché inserito all’interno del conveniente pacchetto trio (il sistema modulare la crescita quasi fino al terzo anno di vita). Per esempio, Inglesina ha il suo ovetto (con e senza isofix), compatibile con il carrellino di Otutto, il suo trio più famoso in questo momento.

Dopo l’ovetto, ci sono diversi gruppi di seggiolini che vanno in base al peso: gruppo 1 da 9 a 18 chili, gruppo 2 da 15 a 25 chili, gruppo 3 da 22 a 36 chili. Sono dotati di cuscinetti, cinture poggiatesta e sono studiati a seconda delle dimensioni del piccolo, che non più neonato viaggerà nel senso di marcia proprio come mamma e papà. Quale acquistare? Dipende da quanto si vuole spendere. E soprattutto da quanto si punta sulla sicurezza. Per esempio i seggiolini auto i-Size Bébé Confort hanno ricevuto un ottimo punteggio per sicurezza, uso ed ergonomia, ottenendo il miglior risultato nella categoria dei seggiolini auto utilizzabili in entrambi i sensi di marcia nella sessione primaverile dei test ICRT 2015.

È un ottimo prodotto anche il seggiolino che cresce con il bambino di Chicco: si chiama Oasys 23 (appartiene al gruppo 2/3) ed è per il trasporto in auto di bambini con un peso compreso tra i 15 e 36 kg. E’ studiato per seguire passo dopo passo la crescita del bambino perché si adatta in altezza e larghezza in modo indipendente. Se non volete rinunciare alla sicurezza, cercando di risparmiare un pochino da Prenatal trovare molte offerte interessanti: per esempio, i prodotti della Foppapedretti, che trovate sia sull’eshop del brand sia da Prenatal, sono eccellenti e hanno dei prezzi convenienti anche i modelli con isofix integrato.

Ricordate per l’estate, di coprire il vostro seggiolino: il rivestimento si compra a parte. Per i gruppi 1/2/3 consigliamo la stuoia traspirante AeroMoov, concepita per assicurare al bambino il massimo del comfort quando viaggia in auto perché non surriscalda la seduta, non lo fa sudare e si può lavare in lavatrice. Se invece dovete coprire un ovetto, potreste pensare a un copri-seggiolino universale in spugna come quelli offerti da Prenatal.

Leggi anche

Mano che accarezza fiori di lavanda Mano che accarezza fiori di lavanda
Salute e benessere13 ore ago

Proprietà della lavanda e sul suo uso nei cosmetici

La lavanda, conosciuta scientificamente come Lavandula, è una pianta che non solo cattura l’attenzione per la sua bellezza e il...

bambino legge un libro bambino legge un libro
Scuola2 giorni ago

La lettura come fondamento dell’apprendimento: strategie e consigli

La lettura è fondamentale per l’apprendimento e lo sviluppo personale. Ecco qualche consiglio per migliorare la capacità di lettura. La...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola4 giorni ago

L’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare

In questo articolo, esploreremo l’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare. Negli ultimi anni, l’uso della tecnologia si è diffuso...

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola7 giorni ago

La scelta del doposcuola: cosa considerare

La scelta del doposcuola è un processo che richiede tempo e attenzione. Ecco cosa bisognerebbe considerare. La scelta del doposcuola...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola1 settimana ago

Gestire lo stress dei compiti: consigli per genitori e bambini

Ecco alcuni consigli utili per affrontare lo stress dei compiti sia per i bambini che per i genitori. I compiti...

mamma e figlia scelgono il materiale scolastico mamma e figlia scelgono il materiale scolastico
Scuola2 settimane ago

Scegliere il materiale scolastico: tra utilità e divertimento

La scelta del materiale scolastico è un aspetto importante per gli studenti di tutte le età. Ecco qualche consiglio. La...

ragazza che sorride e va alla scuola media ragazza che sorride e va alla scuola media
Scuola2 settimane ago

Preparare il tuo bambino per la scuola media: una transizione importante

La transizione alla scuola media è un momento importante nella vita di un bambino. Ecco qualche consiglio utile. La transizione...

famiglia viaggio famiglia viaggio
Scuola3 settimane ago

Vacanze scolastiche: idee per attività educative e divertenti

Ecco alcune idee per attività educative e divertenti da fare durante le vacanze scolastiche. Le vacanze scolastiche sono un momento...

papà e figlio che parlano papà e figlio che parlano
Scuola3 settimane ago

Come parlare con i figli delle loro giornate a scuola

Ecco qualche consiglio per parlare con i propri figli delle loro giornate a scuola. Come genitori, è importante mantenere una...

Ragazza che studia al computer Ragazza che studia al computer
Scuola3 settimane ago

Organizzare un efficace spazio per i compiti a casa

Quando si tratta di fare i compiti a casa, avere uno spazio organizzato e ben attrezzato può fare la differenza....

bullismo bullismo
Scuola4 settimane ago

Parlare di bullismo con i figli: una guida per i genitori

Il bullismo è un problema serie che deve essere affrontato, ecco qualche consiglio su come fare. Il bullismo è un...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola4 settimane ago

Affrontare i colloqui con gli insegnanti: strategie per i genitori

Affrontare i colloqui con gli insegnanti può essere un’esperienza positiva, ecco qualche strategia chiave. I colloqui con gli insegnanti sono...