Merenda dei bambini in inverno: cibi variegati e spremute di frutta e verdura

Cosa dare per merenda ai bambini quando è inverno? Alimentazione variegata e frutta e verdura le parole d'ordine.

Autumn fruits

Cosa dare per merenda ai bambini di inverno? Sicuramente qualcosa che permetta loro di affrontare al meglio le dure giornate di scuola e sport, ma anche che permetta ai più piccoli di far fronte alle temperature rigide. Mai saltare la merenda, si trascorrerebbero troppe ore di digiuno tra un pasto e l'altro: lo spuntino del mattino e la merenda del pomeriggio non vanno saltate, per ricaricarsi e mantenere costante la glicemia e quindi l'attenzione, senza arrivare affamati all'ora di pranzo o di cena.

Claudio Maffeis, medico specializzato in pediatria e gastroenterologia, ci dà i suoi consigli sulla merenda perfetta per i bambini. Innanzitutto, alimentazione varia, anche a merenda:

Spesso i bambini tendono, soprattutto a merenda, a voler decidere in autonomia cosa mangiare. È giusto assecondare le loro preferenze ma è bene anche essere propositivi: è infatti fondamentale offrire alternative educando al gusto ed insegnando a non demonizzare alcun alimento.

E no alle porzioni più abbondanti in inverno: la merenda deve coprire il 7-8% delle calorie totali:

Soprattutto con l’avvinarsi del Natale è importante non sovralimentare i bambini, non eccedere con il consumo di grassi: si a piccole eccezioni nei giorni di festa, ma che non diventi la regola per tutto il periodo delle vacanze.

Cosa mangiare, allora?

La merenda è composta prevalentemente da carboidrati a lento assorbimento, per cui possiamo consigliare fette biscottate o pane integrale con marmellata o miele o creme spalmabili, biscotti secchi, meglio non ricchi di creme o un prodotto da forno. Un’alternativa può essere anche uno yogurt, accompagnato magari da un frutto.

Se il bambino preferisce il salato, sì a pane integrale con pomodoro o prosciutto crudo o ricotta, ma senza eccedere. E cosa bere? Sì a spremute o centrifughe di frutta e verdura di stagione, succo di frutta naturale, tè, tisane, senza esagerare con lo zucchero. Se ha sete, date ai bambini l'acqua, mentre per i piccoli che fanno sport, niente doppia merenda: non devono mangiare di più!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail