L'acquario fai da te per far divertire i bambini in casa

Lavoretto semplice ed economico ma di grande effetto: ecco come creare in casa un acquario fai da te per i bambini

L'acquario fai da te per far divertire bambini in casa

Tra i lavoretti che è possibile realizzare durante l'estate c'è anche l'acquario fai da te. Perfetto per intrattenere e fare divertire i bambini durante gli interminabili pomeriggi estivi nei quali il tempo sembra non passare mai, non è difficile da creare con pochi e facilmente reperibili materiali.

In realtà è possibile realizzarne di infiniti tipi a seconda degli oggetti già a disposizione. Oggi vi suggerisco di crearne uno con i vasetti di vetro. Sono sicura ne abbiate già in casa qualcuno pronto per l'utilizzo. Andranno più che bene quelli contenti originariamente marmellate, nutella o sott'aceti perfettamente puliti.

A questo punto non dovrete fare altro che procurarvi dei sassolini (ottimi quelli raccolti dai bambini in spiaggia), delle conchiglie, per le quali vale lo stesso discorso, e qualche alga e pesciolino di plastica che potrete acquistare presso i negozi specializzati.

Bene: siete pronti per porre sul fondo del vasetto l'alga coprendone la base con i sassi affinchè si mantenga ben ancorata sul fondo, quindi il resto dei soggetti. Concludete versando sopra e con estrema delicatezza l'acqua, fino ad arrivare all'orlo. Avvitate bene il tappo per evitare che possa fuoriuscire. Tutto quì: l'acquario fai da te per far divertire i bambini è pronto!

Foto | Via Pinterest

  • shares
  • Mail