Il dolore del parto serve a stabilire il legame affettivo tra madre e figlio

epiduraleState pensando all’epidurale per superare il dolore del parto? Pensateci bene, perché secondo alcune stime il 20% delle donne a cui viene concessa dall’ospedale l’enestesia epidurale non ne ha davvero bisogno. Anzi ci si rimette, perché pare che il dolore del parto sia fondamentale per stabilire un legame affettivo tra la madre e il bambino.

Alcuni studi hanno dimostrato che durante il parto naturale si attivano aree del cervello connesse alla formazione dei legami affettivi, mentre le pratiche come parto cesareo o epidurale, che riducono o eliminano la fase di travaglio e il dolore del parto, farebbero perdere questo importante stadio del processo.

I medici suggeriscono dunque tecniche alternative dolci per la riduzione del dolore come yoga, parto in acqua, massaggi e idroterapia perché c’è il rischio di “anestetizzare l’esperienza della maternità, secondo il dottor Denis Wlesh, ostetrico dell’Università di Nottingham ch ha pubblicato un lavoro sull’argomento.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: