Qual è l'ospedale migliore per il parto?

Non è facilissimo scegliere lo spedale giusto in cui partorire, ma per individuare la struttura giusta provate a rispondere a queste domande.

gravidanza

Scegliere l’ospedale in cui partorire è importante, ma non c’è alcuna fretta. Qual è la struttura migliore? Statistiche e classifiche a parte, l’ospedale che dovete individuare più adatto a voi è quello che risponde alle vostre esigenze. Ecco quindi una serie di domande da porvi?


  • Dove lavora il mio ginecologo e mi interessa che lavori nel reparto dove partorirò?
  • C’è una neonatologia infantile con un’assistenza di buon livello?
  • Il reparto è attrezzato per il parto in acqua, l’epidurale, ecc?
  • È vicino a casa e sono comoda?
  • Ho visitato il reparto e ho avuto una buona impressione?
  • È convenzionato con la mia assicurazione sanitaria (semmai ne avessi una privata)?
  • Le ostetriche sono note per essere brave?
  • È una struttura grande?
  • Sono in attesa di due gemelli e sono specializzati?
  • Accettano che formuli un piano del parto?
  • Siete state consigliate durante il corso preparto?

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail