Bullismo, una maestra inglese lo spiega ai bambini usando due mele

Una maestra ha deciso di affrontare un tema delicato come il bullismo utilizzando un linguaggio semplice e due mele.

mele-bullismo.jpg

Come spiegare il bullismo ai bambini? Rosie Dutton, una maestra inglese, ha deciso di farlo utilizzando un linguaggio semplice e prendendo due mele. La maestra prima di entrare aveva buttato a terra uno dei due frutti prima di entrare in classe, ma all'apparenza erano identiche. La maestra ha chiesto ai bambini che cosa ne pensassero delle due mele e tutti hanno risposto che erano belle e buone da mangiare.

Poi la donna ha fatto cadere a terra la mela precedentemente ammaccata di nascosta, iniziando a insultarla e chiedendo ai bambini di fare lo stesso. All'inizio erano perplessi, ma poi lo hanno fatto. Poi Rosie ha fatto passare la mela "sana" riempiendola di complimenti. A questo punto ha tagliato le due mele, bellissime fuori, ma diverse all'interno. Quella insultata era scura e ammaccata.

Con questo semplice esempio, i bambini hanno capito quanto possa essere nocivo e subdolo il bullismo e hanno imparato che a ogni azione corrisponde una conseguenza.

Possiamo insegnare ai bambini ad aiutare gli altri e a fermare ogni forma di bullismo, proprio come ha fatto oggi una bambina, che si è rifiutata di insultare la mela.

Foto | Facebook

  • shares
  • Mail