Le follie dei figli dei vip: da Suri Cruise alla famiglia Brangelina


Le follie dei vip sono tante, ma quelle che fanno per i figli sono innumerevoli. Proprio ieri abbiamo parlato di risparmio e di shopping online, per contenere i costi del rientro a scuola. Ecco, questi sono problemi che le celebrità non hanno. Lo dimostrano le camerette dei loro pargoli, che sono delle vere e proprie suite lussuosissime. Ovvio, tutto a misura di bambino, ma decisamente lontano dalla realtà.

Per anni Suri Cruise è stata additata come la bimba più viziata di Hollywood. Fotografata sempre in braccio alla mamma, vestita con abiti firmati, truccata e spesso a passeggio come i tacchi, come se fosse una donna. Si racconta che abbia una sorta di Castello della Disney del valore 100 mila dollari e un guardaroba che vale 2 milioni di dollari. Pettegolezzi? Forse. Ma non è l’unica bimba a essere così fortuna, sempre che queste siano le vere fortune.

Victoria Beckham per l’arrivo della sua bambina Harper, l’anno scorso ha speso cifre consistenti da Harrods e per l’arredamento della cameretta ha contatto un interior designer e un esperto di feng shui. E i signori Pitt e Jolie? Anche loro non stanno proprio a guardare il dettaglio. La rivista In Touch ha spifferato che le spese per i loro bambini sono arrivate a quota 10 milioni di dollari in un anno.

Vi sembrano tanti? Lo sono, ma a questo elenco di genitori con il portafoglio a fisarmonica bisogna aggiungere anche Mariah Carrey. La ricordiamo tutti nella stanza dei gemelli incinta? Le pareti di questa camera sono color avorio con decorazioni in oro e le culle valgono 2 mila dollari l’una. Pensate poi che c’è un impianto audio, tempestato di diamanti. Infine, per darvi un’idea di spazio. Il bambino di Beyonce ha una nursery di ben 600 mq. Rischia di perdersi.

Foto| TM News
Via| Repubblica

  • shares
  • Mail