Spuntino in classe, cosa dovrebbero mangiare i bambini durante l'intervallo

Cosa dare ai bambini da mangiare come spuntino in classe? Durante l'intervallo cosa è meglio offrire loro?

Lo spuntino di metà mattina, quello che i bambini consumano a scuola durante l'intervallo, è importantissimo: non deve essere un sostituto della prima colazione o del pranzo e dovrebbe fornire il 5-10% delle calorie giornaliere. Meglio optare per spuntini che danno energia a rapido consumo, al fine di prevenire il calo di attenzione e di umore che notiamo nella tarda mattinava e nel pomeriggio.

Da prediligere frutta e yogurt alla frutta, ma dovremmo variare ogni giorno, optando per fette biscottate, merendine senza farcitura, biscotti tipo frollino, piccole quantità di pizza, un piccolo panino. Sono da evitare le merende con troppi zuccheri, troppo caloriche, panini troppo imbottiti. Se i bambini insistono perché vogliono altro, bisogna rimanere fermi sulle proprie decisioni: certo, ogni tanto uno strappo alla regola si può fare, ma l'educazione alimentare è importante, parte dalla famiglia, ma si impara anche a scuola.

Via | Ospedale Bambino Gesù

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail