4 consigli per educare i bambini alla resilienza

Ecco dei consigli per educare i bambini alla resilienza e perché dovremmo farlo.

Educare i bambini alla resilienza

Che cos'è la resilienza? E' una forza interiore che ci permette di superare in modo positivo gli ostacoli che la vita ci pone davanti: è importante educare i bambini alla resilienza, sin da quando sono piccolini, per aiutarli a superare tutto quello che capiterà loro nella vita. Evitare loro le difficoltà, il dolore, la sofferenza non fa bene, anzi, fa molto male.

Ogni genitore vorrebbe una vita facile e perfetta per i propri figli, ma la vita non è così, quindi meglio prepararli ad affrontare positivamente le difficoltà. Ecco perché educare i bambini alla resilienza li aiuterà a crescere e ad affrontare serenamente il mondo.

Come educare i bambini alla resilienza?


  1. Fateli sperimentare, lasciate che facciano le cose da soli, a patto di sorvegliarli in caso di pericolo. Impareranno ad affrontare le cose senza paura, rialzandosi da soli dalle avversità.

  2. Insegnate loro a condividere le cose con gli altri, dando anche il buon esempio.

  3. La pazienza e l'educazione non devono mancare, ma devono essere insegnate dai genitori.

  4. I bambini devono stare con gli altri bambini. solo così potranno confrontarsi e aprirsi al mondo, cominciando anche a capire i comportamenti sociali che saranno loro utili una volta diventati grandi.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail