Seguici su

Famiglia

I neonati possono viaggiare in nave? Ecco cosa c’è da sapere

nave da crociera

I neonati possono viaggiare in nave? Ecco tutto quello che c’è da sapere e quali sono le precauzioni da prendere prima del viaggio.

Se avete un figlio nato da poco e state progettando un viaggio in nave, sappiate che ci sono alcune regole da rispettare. I bambini, infatti, possono prendere parte ad una crociera con i propri genitori, ma soltanto a partire da una certa età. Vediamo tutto quello che c’è da sapere.

I neonati possono viaggiare in nave?

I neonati possono viaggiare in nave? La risposta è sì, ma dopo i 6 mesi di età. Se prima, infatti, alcune compagnie ne permettevano l’imbarco a partire dai tre, da qualche anno a questa parte non è più possibile. Tutto ciò per salvaguardare il benessere dei piccoli per i quali, la nave, non rappresenta l’ambiente ideale.

Ciò premesso, viaggiare con i neonati in nave, può essere molto piacevole, a patto ci si sia bene organizzati in anticipo. Ricordate di richiedere tutto l’occorrente per i vostri cuccioli già al momento della prenotazione. Non dimenticate la culla, il seggiolone e il passeggino. Così facendo, una volta saliti a bordo, non impazzirete nel cercarli ma li troverete già a vostra disposizione. Inoltre, non correrete il rischio siano già tutti impegnati.

mamma neonato

Piccole accortezze per i viaggi in barca con i bimbi

Nonostante appaia come uno dei mezzi di trasporto più sicuri, anche la nave cela dei pericoli. Il primo è quello legato alle possibili cadute accidentali in mare che fortunatamente, nel caso in cui i bambini non camminino ancora, dovrebbe essere scongiurato. Ricordate che sul ponte i bimbi sono soggetti ai vari agenti atmosferici: vento, caldo, freddo, raggi del sole. Pertanto, applicate sempre la crema con fattore di protezione adeguato, anche se è nuvoloso, e copriteli al meglio per ripararli dalle correnti d’aria.

Tra i pro legati al viaggio in nave c’è il fatto di poter rispettare al meglio i ritmi del neonato. Si può sempre tornare in cabina per qualsiasi necessità come la poppata, il riposino o il cambio del pannolino. Inoltre, è bene sottolineare che al giorno d’oggi molte navi sono dotate di un’area destinata ai bambini al di sotto dei due anni di età, nelle quali è possibile usufruire di fasciatoi, scaldapappa, scaldabiberon e tanto altro. Quindi, partite tranquilli e godetevi il viaggio con i vostri cuccioli.

Leggi anche

bambini a lezione bambini a lezione
Scuola3 giorni ago

Strategie per migliorare la concentrazione a scuola

In questo articolo, esploreremo alcune delle strategie per migliorare la concentrazione a scuola. La concentrazione è una delle abilità fondamentali...

studentessa stressata studentessa stressata
Scuola5 giorni ago

Come gestire i malumori post-scuola

In questo articolo, esploreremo alcune strategie utili per affrontare i malumori post-scuola. I malumori post-scuola sono un fenomeno comune tra...

autostima dei bambini autostima dei bambini
Scuola7 giorni ago

Sviluppare l’autostima attraverso le attività scolastiche

Scopriamo quali sono le attività scolastiche che possono aiutare a migliorare l’autostima. L’autostima è un aspetto fondamentale per il benessere...

bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione
Scuola1 settimana ago

Parlare di diversità e inclusione con i bambini

In questo articolo forniremo alcuni consigli utili per parlare di inclusione e diversità con i bambini. Parlare di diversità e...

Bambini bici zaino scuola parco Bambini bici zaino scuola parco
Crescita dei figli2 settimane ago

I molteplici benefici della bicicletta per lo sviluppo dei bambini

L’uso della bicicletta fin dai primi anni d’infanzia ha numerosi punti di forza, purché questa attività sia gestita in modo...

adhd adhd
Scuola2 settimane ago

Supportare i bambini con ADHD a scuola

Scopriamo cos’è l’ADHD e come aiutare i bambini a cui viene diagnosticata. L’ADHD, acronimo di Attention Deficit Hyperactivity Disorder, è...

studente universitario che dorme sui libri studente universitario che dorme sui libri
Scuola3 settimane ago

L’importanza del sonno per la prestazione scolastica

In questo articolo esploreremo l’importanza del sonno per la prestazione scolastica e forniremo alcuni consigli. Il sonno è un elemento...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Sostegno per i bambini con difficoltà di apprendimento

I bambini con difficoltà di apprendimento possono affrontare sfide uniche nel loro percorso educativo. L’apprendimento è un processo fondamentale nella...

bambino e mamma che compilano il calendario bambino e mamma che compilano il calendario
Scuola3 settimane ago

Insegnare ai bambini l’importanza della puntualità e dell’organizzazione

La puntualità e l’organizzazione sono due abilità importanti, ecco qualche consiglio per insegnarle ai bambini. Insegnare ai bambini l’importanza della...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola4 settimane ago

La sicurezza online per i bambini a scuola

Scopriamo a quali rischi online sono esposti i bambini e quali azioni adottare a riguardo. La sicurezza online per i...

seggiolino bambino auto seggiolino bambino auto
Cronaca4 settimane ago

Acquisto di attrezzature per bambini di seconda mano

Entrare nel mondo dei genitori significa conoscere l’importanza di risparmiare e di prendersi cura dell’ambiente. Acquistare attrezzature per bambini di...

Scarpe estive sandali da donna Scarpe estive sandali da donna
Abbigliamento4 settimane ago

Moda e comfort: come indossare le ciabatte da donna?

Le ciabatte estive da donna combinano eleganza e freschezza, offrendo comfort e stile per ogni occasione. Quando si parla di...