Ferragosto in città: shopping, musei aperti e iniziative per bambini

Ferragosto in città non è più sinonimo di caldo afoso e solitudine. Complice la crisi o, ad essere ottimisti, il buon senso e la rivalutazione delle proprie città, i comuni si organizzano per chi resta o per i turisti in arrivo. A Roma, ad esempio, saranno aperti molti negozi, moltissimi supermercati, i siti archeologici e persino i musei. Se siete da quelle parti fate un salto al lido di Ostia o comunque sul litorale: si prevedono feste a tema.

A Milano sono aperte tutte le piscine, ma ci sono anche tornei organizzati davanti alla basilica di San Lorenzo e spettacoli nei parchi Lambro e Teramo. Presso quest'ultimo potrete, ad esempio, cimentarvi con un torneo di frisbee o assistere ad esibizioni col boomerang. In quasi tutti i luoghi del divertimento milanese sono comunque previste iniziative specifiche per bambini.

A Napoli il centro storico si anima e offre visite gratuite e animazione. Ci saranno spazi informativi per i turisti, ma già sul sito del comune è possibile scaricare la brochure informativa. Se invece vi trovate nel Salento, potrete trovare concerti, musica, notti a base di pizzica e tradizioni locali. Iniziative per bambini anche a Lucca. Insomma, fate un giro in rete, guardate bene le locandine: magari non nel vostro paese, ma proprio lì vicino potrete passare un ferragosto economico e divertente senza fare inutili code e senza stancarvi troppo.

  • shares
  • Mail