Campi estivi per ragazzi: le proposte per imparare a rispettare la natura

Quali sono i campi estivi legati alla natura ideali per i nostri ragazzi e per imparare a rispettare la natura?

campi-natura.jpg

I campi estivi legati alla natura sono ideali per le vacanze dei ragazzi. Sono un modo per imparare ad amare l’ambiente, rispettarlo e per fare un’esperienza di gruppo costruttiva, lontano dai genitori. Ecco quindi alcune soluzioni imperdibili.


  • Campi estivi WWF: Una vacanza del programma WWF NaTuRe – Natura e Turismo Responsabile è una bellissima esperienza che permette a tuo figlio di divertirsi, stare bene con se stesso e con gli altri. É un’opportunità d’incontro tra i bambini e i ragazzi che li avvicina alla Natura per conoscerla meglio, e imparare ad amarla e rispettarla. Ci sono campi da 7-11 anni, da 11 a 14 anni, da 14 a 17 anni.
  • Green Energy Camp: Insieme ai migliori istruttori trapper e survival, dal 1989 al Green Energy Camp si impara a muoversi con rispetto e sicurezza nei boschi incontaminati e selvaggi dell’Appennino Tosco-Romagnolo, ad accendere il fuoco con tecniche primitive ed antiche, a preparare e cuocere cibi senza pentole né tegami, ad allestire bivacchi per trascorrere una notte sotto le stelle, a usare la bussola e orientarsi nel buio, a traversare ponti in legno e corda, a cimentarsi nel costruire un riparo di emergenza o una capanna sugli alberi.
  • Parco Nazionale del Gran Paradiso: Terre Alte con il patrocinio del Cai (Club Alpino Italiano) organizza un summer camp in lingua inglese, per bimbi delle elementari e delle medie. Si dorme in tre rifugi diversi (Guido Rey a Oulx, Willy Jervis a Bobbio Pellice e Guido Muzio a Ceresole Reale) e si praticano escursioni, esplorazioni con la cartografia e arrampicate, sempre con insegnanti in lingua inglese e guide alpine esperte. Quando: dal 2 al 29 luglio 2017
  • Parco regionale del Monte Barro (Lombardia): La cooperativa Eliante organizza settimane di soggiorno per bambini e ragazzi dagli 8 ai 13 anni: i piccoli avventurieri scoprono l’ambiente attraverso giochi, prove di abilità, laboratori, escursioni nei sentieri. Ogni giorno si dedica un momento all’arte, dove gli oggetti raccolti in natura diventano opere d’arte. Quando: due settimane dal 28 agosto al 7 settembre 2017
  • Parco Regionale della Maremma (Toscana): Panda Avventure porta i ragazzi in barca e in mountain bike. Ovviamente, si fa scuola con gli istruttori tesserati FIV (Federazione Italiana Vela) del Centro Velico di Porto S. Stefano. Quando: dal 25 giugno al 30 luglio - turni di 8 giorni

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail