Giochi per bambini di 4 anni: Fur Real, un cane quasi vero

Biscuti Fur Real Hasbro, cane interattivo per bambini

Un sacco di bimbi vogliono un cane, ma pochissimi, per tante ragioni, hanno la fortuna di averlo. Tempo fa ho visto una pubblicità che mi ha colpito e incuriosito, parlava di un cane “interattivo”. Mi sono informata. Il termine tecnico è real-dog, si tratta di un nuovo giocattolo super tecnologico della linea FurReal Friends, una serie di pelouche “tecnologici” prodotti dalla Hasbro (c'è anche un bellissimo pony a grandezza naturale).

Il cane in questione è un nuovo gioco in uscita per il prossimo Natale, si chiama Biscuit (ne hanno parlato anche su toysblog.it), è un Gloden Retriever alto più di un metro che abbaia, muove la coda, risponde alla voce del padrone (Siediti!, Sdraiati! e altri ordini tipici), dà la zampina, prende l’osso… Ha anche un collare nel quale il bimbo può inserire una targhetta con il nome che ha scelto per il suo migliore amico. Insomma, un cane perfetto: non lascia peli per casa, non mangia, non bisogna portarlo a fare la pipì, bisogna solo cambiare le batterie, ogni tanto. E non è solo.

C’è anche Filo, un simpatico cucciolo di Beagle con un numero più ridotto di funzionalità: si rotola quando gli si gratta il pancino, muove la coda e abbaia, è insomma meno interattivo rispetto a Biscuit. Molto differenti sono anche i prezzi di questi due giocattoli: Biscuit costa indicativamente 237,90 €, mentre Filo “appena” 62,90 €.

Belli, molto belli, per carità. Sarò retrogada, però a me questi giochi lasciano un po' perplessa, perché credo che davvero niente al mondo possa sostituire la gioia di avere a che fare con un cucciolo di cane. Voi mamme che ne dite? I cagnolini Fur Real sono meglio di niente, o siete assolutamente contrarie, anche se il piccolo continuerà a chiedere un cagnolino in regalo?

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: