Febbre suina e riapertura delle scuole: cosa ne pensano le mamme

La febbre suina ha contagiato circa 1900 persone (nel momento in cui scrivo). Ha portato bene a giornali e telegiornali perché tutti noi almeno una volta ci siamo soffermati ad ascoltare le notizie sulla diffusione dell'epidemia o abbiamo comprato quotidiani e periodici per capirne un po' di più

Personalmente più leggo e più mi confondo le idee. Di sicuro almeno un po' sono riusciti a spaventarmi. Ieri ho incontrato una mamma e parlavamo della riapertura della materna, del primo incontro con i genitori e dell'inserimento delle nostre bambine. Le ho chiesto cosa pensasse di tutte queste storie intorno all'influenza.

Era più che tranquilla. Diciamo pure serena. Io invece tendo a vedere davanti a me un inverno catastrofico, soprattutto se l'influenza ce la becchiamo insieme io e mio marito che qui siamo soli. Mi rendo conto però che le mie paure sono appunto paure senza troppi fondamenti. Voi cosa ne pensate di questa benedetta influenza? Siete preoccupati per i vostri figli? Ritardereste l'apertura delle scuole?

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: