Snowboard per bambini: corsi, accessori, siti utili

Salto di una snoboarderMia figlia dice di voler praticare ogni tipo di sport che le capita di scoprire. Ultimamente dice di voler imparare lo snowboard. Ci vorrà ancora un po' di tempo prima che la portiamo in montagna (e che mio marito convinca me a prendere tutto quel freddo), tuttavia, come ho visto in rete, i bambini possono cominciare ad esercitarsi nello snowboard a partire dai quattro anni. Incuriosita dall'argomento, ho cercato di capire se ci sono tavole adatte a loro, corsi e scuole, consigli utili.

Non sono un'esperta quindi vi dico quello che ho trovato, ma anche vi invito, se avete esperienza nel campo, a darci il vostro parere. Per prima cosa, in rete sono presenti molte scuole di sci e di snowboard come le Scuole Alta Pusteria, la Scuola Bormio e la Scuola Trentino. Sui vari siti ufficiali potete informarvi sui costi e sui corsi, sull'età minima di partecipazione nonché sull'equipaggiamento necessario.

Per quanto riguarda quest’ultimo, nei primi tempi vi conviene noleggiarlo, il che fa passare il costo di una lezione individuale da circa € 30,00 ad € 47,00. In questo modo però potrete capire se al vostro bambino lo snowboard interessa realmente. La tappa successiva, in questo caso, è comprare l’attrezzatura completa. Per farvi un'idea dei costi delle tavole potete dare un'occhiata su siti come Twenga o sui numerosi forum che trattano l’argomento e forniscono elenchi completi di ciò che serve per cominciare.

In ogni caso, seguite sempre i consigli degli esperti, magari proprio del maestro che sta seguendo il vostro bambino nei suo primi passi. È importante poi tenere ben presente non solo il rispetto delle norme di sicurezza legate allo snowboard, ma anche che per il bambino lo sport deve essere un gioco. Mettete perciò da parte le ansie da prestazione o la speranza di coltivare in casa un piccolo campione: in questo modo i bambini si divertiranno di più e voi con loro.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail