Il decalogo dei nonni per prendersi cura dei nipoti

Un decalogo importante per i nonni che si prendono cura dei nipotini affiancando i genitori.

nonni.jpg

I nonni sono fondamentali per la crescita e la cura dei nipoti. Hanno un amore incondizionato, l’esperienza di una vita, la pazienza e soprattutto il tempo da regalare ai piccoli di casa, che spesso chiedono solo un po’ di attenzione in più. Anche i nonni, però, spesso sbagliano. Ecco quindi un decalogo, elaborato dal pediatra Italo Farnetani.


  • 1)Mai lamentarsi di fatica, dolori, età. Date un’immagine forte e decisa ai nipoti.
  • 2) Mai essere trascurati nell’aspetto o nell’abbigliamento. I nonni non devono competere con i genitori né sembrare più giovani.
  • 3) Mai alla ricerca del consenso, ma autorevoli. I rapporti nonni-nipoti devono essere autentici e spontanei, basati sull’affetto e non l’interesse
  • 4) Mai permissivi, ma dovranno dare indicazioni che siano in linea con i comportamenti seguiti dai genitori;
  • 5) Mai protettivi: è uno dei principali rischi che corrono i nonni, perché si sentono caricati di responsabilità, ma nello stesso tempo il bambino appartiene ai genitori e non a loro.
  • 6) Mai autoritari. C’è anche questo rischio: quando i nonni lo sono e ritengono che i genitori del nipote siano troppo permissivi.
  • 7) Mai amici, perché «hanno un loro ruolo di `radici´ e affettivo, perciò non quello di amico che è proprio dei coetanei con i quali si può realizzare un rapporto paritario;
  • 8) Mai silenziosi o chiusi, perché devono favorire lo sviluppo del nipote nella crescita e nella formazione della personalità adulta.


  • 9) Mai in contrasto con i genitori ai quali spetta la completa gestione familiare ed educativa dei figli.
  • 10) Mai in credito: l’aiuto che i nonni danno ai genitori e ai nipoti rientra nel compito che è assegnato loro dal ruolo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail