Seguici su

Crescita

Cosa fare se il bambino non vuole andare all’asilo

Qualche consiglio prezioso per i bambini non vogliono andare all’asilo e all’ingresso fanno i capricci e piangono.

Cosa fare se il bambino non vuole andare all'asilo

In queste settimane sono tante le mamme e i bambini che stanno affrontando l’inserimento all’asilo, un momento molto delicato che mette a dura prova entrambi. Ci sono bambini che vivono serenamente il distacco dalla mamma e sono felici di andare a scuola, ma per tanti altri ogni mattina è un vero incubo con pianti, urla e tutto il repertorio di capricci e relativi sensi di colpa. Cosa fare se il bambino non vuole andare all’asilo? Come comportarsi?

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/202155/inserimento-all-asilo-psicologia”][/related]

Bambini e asilo

[img src=”https://media.bebeblog.it/9/916/inserimento-asilo.jpg” alt=”inserimento asilo” align=”center” size=”large” id=”202551″]

  • L’asilo è un rito di passaggio che va affrontato con calma e maturità soprattutto dalle mamme, non va bene allontanarsi subito mentre i bimbi piangono e nemmeno riportarli a casa.
  • Bisogna essere pazienti, preparare il bambino e fargli vivere l’asilo come una cosa positiva e bella, premendo sul fatto che mamma, papà, nonni e fratellini saranno sempre a casa ad aspettarlo.
  • Cercate di incoraggiarlo, di dirgli che sta diventando grande e che siete fieri di lui in modo che senta tutto il vostro amore.
  • Preparate il bambino per questa nuova avventura e raccontategli che anche voi siete andate all’asilo, permettetegli di portare un giochino da far vedere alla maestra o comunque qualcosa che gli dia conforto.
  • Evitate di farlo arrivare in ritardo, innanzitutto per non essere costretti ad affrettare il momento dei saluti perché siete in ritardo (e anche nervose) e poi perché così entrerà in classe con i bambini tutti nelle stesse condizioni, un po’ disorientati e timidi.
  • Per lo stesso motivo è bene evitare di mandarlo all’asilo raramente, tipo in un giorno di e 3 no, perché non si abituerà alla nuova routine e si sentirà sempre un estraneo rispetto agli altri bimbi che nel frattempo legano tra loro e con la maestra.
  • Se vi rendete conto che il distacco con voi è troppo pesante potete provare a far portare il bambino a scuola dai nonni o dal papà.

Foto | iStock

Leggi anche

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola4 ore ago

Sostegno per i bambini con difficoltà di apprendimento

I bambini con difficoltà di apprendimento possono affrontare sfide uniche nel loro percorso educativo. L’apprendimento è un processo fondamentale nella...

bambino e mamma che compilano il calendario bambino e mamma che compilano il calendario
Scuola3 giorni ago

Insegnare ai bambini l’importanza della puntualità e dell’organizzazione

La puntualità e l’organizzazione sono due abilità importanti, ecco qualche consiglio per insegnarle ai bambini. Insegnare ai bambini l’importanza della...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola5 giorni ago

La sicurezza online per i bambini a scuola

Scopriamo a quali rischi online sono esposti i bambini e quali azioni adottare a riguardo. La sicurezza online per i...

seggiolino bambino auto seggiolino bambino auto
Cronaca6 giorni ago

Acquisto di attrezzature per bambini di seconda mano

Entrare nel mondo dei genitori significa conoscere l’importanza di risparmiare e di prendersi cura dell’ambiente. Acquistare attrezzature per bambini di...

Scarpe estive sandali da donna Scarpe estive sandali da donna
Abbigliamento1 settimana ago

Moda e comfort: come indossare le ciabatte da donna?

Le ciabatte estive da donna combinano eleganza e freschezza, offrendo comfort e stile per ogni occasione. Quando si parla di...

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola1 settimana ago

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche è fondamentale per il loro sviluppo completo e equilibrato. Coinvolgere i bambini nelle...

Scarpe Converse da ginnastica Scarpe Converse da ginnastica
Accessori2 settimane ago

Colorate o semplici: quali scarpe Converse dovresti scegliere?

Quando si tratta di scarpe iconiche e senza tempo, poche marche possono competere con la longevità e lo stile delle...

bambini insieme che si battono il cinque bambini insieme che si battono il cinque
Scuola2 settimane ago

Insegnare l’importanza del rispetto a scuola

Insegnare l’importanza del rispetto a scuola è fondamentale per la formazione di individui consapevoli e responsabili. L’educazione è un aspetto...

bambine e bambini ad una festa bambine e bambini ad una festa
Scuola2 settimane ago

Feste scolastiche: idee e consigli per i genitori

Scopriamo insieme qualche consiglio per aiutare i genitori ad organizzare feste scolastiche divertenti e sicure. Le feste scolastiche sono eventi...

bambino triste con le mani sul volto bambino triste con le mani sul volto
Scuola2 settimane ago

Insegnare ai bambini a gestire lo stress

Scopriamo qualche consiglio utile per insegnare ai bambini a gestire lo stress. Insegnare ai bambini a gestire lo stress è...

famiglia mamma e papa abbraccio neonato famiglia mamma e papa abbraccio neonato
Salute e benessere3 settimane ago

Pelle screpolata nei neonati: 5 consigli utili

Come tutti i neogenitori sanno, la pelle dei neonati e dei bambini piccoli è molto delicata ed è più soggetta,...

simbolo maschio e femmina, concetto di educazione sessuale simbolo maschio e femmina, concetto di educazione sessuale
Scuola3 settimane ago

Educazione sessuale a scuola: come affrontare l’argomento

Ecco qualche consiglio per affrontare il tema dell’educazione sessuale a scuola. L’educazione sessuale a scuola è un tema molto dibattuto...