Nipoti di Babbo Natale, per esaudire i desideri dei nonni soli

Bellissima iniziativa in arrivo: con i Nipoti di Babbo Natale, un aiuto per i nonni soli durante le feste natalizie.

Natale con i nonni

Arriva una bellissima iniziativa che si chiama I nipoti di Babbo Natale: gli anziani in casa di riposo potranno esprimere un desiderio e ricevere i regali desiderati. L'associazione di volontariato che fa sì che i regali possano arrivare anche agli anziani rimasti soli a Natale ha fatto sapere che "per chi è ospite di una struttura residenziale, in una fase della vita in cui sono principalmente altri a decidere per lui, riscoprire una dimensione di ascolto di sé e di legittimazione di un desiderio, è qualcosa che può portare nuova linfa e nuova vita".

Come funziona il progetto I nipoti di Babbo Natale?

Katerina Neumann, un architetto originario della Repubblica Ceca, ha avuto questa idea geniale. L'idea è poi arrivata a Como, grazie soprattutto alla collaborazione fra la Fondazione della comunità di Como e l'associazione "Un sorriso in più". Nonostante il progetto sia iniziato meno di un mese fa, grazie ai social ecco che i desideri di tanti anziani piano piano si stanno esaudendo.

Non si tratta di desideri enormi: a volte sono solo piccoli desideri che uno si porta dietro da una vita. Magari uno scialle o un ventaglio particolare, magari delle pantofole calde. Come racconta Deejay.it, Elvira, di 81 anni, ha espresso questo desiderio: "Mi piacerebbe ricevere una giacca invernale impermeabile da usare quotidianamente per raggiungere al calduccio il Centro Diurno che frequento". Liduina, 90 anni, invece ha espresso questa speranza: "Ho sempre amato cantare e ballare. Sono una persona che ama l’allegria. Sarei felicissima se venisse organizzato in Casa Anziani un evento musicale per far festa tutti insieme!".

In pratica gli anziani che aderiscono a questa iniziativa possono scrivere la loro letterina di Natale online e pubblicarla poi sulla pagina Facebook dell'iniziativa. Da qui, poi, chiunque potrà decidere di far avverare il desiderio di quell'anziano, scegliendo il regalo da far arrivare direttamente a quel nonno, grazie ai volontari dell'associazione.

Fra i regali già consegnati ci sono i torroncini morbidi per Basilio, l'abbonamento a Topolino per Leonilde (104 anni), la carta da lettere per Franca e dei gomitoli di lana per Sofia. Se volete partecipare e regalare un sorriso ad un nonno in una casa di riposo, basta andare sul sito ufficiale de I nipoti di Babbo Natale e scegliere il regalo da inviare.

Via: Repubblica

Foto iStock

  • shares
  • Mail