Giochi e trenini in legno: le proposte di Lidl, Ikea e Unicef

Trenino UnicefIl trenino Ikea, per la serie Lillabo, è sicuramente molto conosciuto. Io l'ho visto e usato per la prima volta a casa di un'amica: semplice, divertente, stimolante. Con una trentina di euro ci si porta via il kit di base (binari, binari aggiuntivi, tre vagoni). Poiché poi questi tre oggetti sono venduti separatamente è possibile arricchire la propria stazione con molta libertà.

A pari merito con quello dell'Ikea c'è il trenino dell'Unicef, Brio: l'ho visto pochi giorni fa sul catalogo, ma non l'ho toccato con mano. Naturalmente il bonus di questo giocattolo è il bene che ci consente di fare. Con ventiquattro euro abbiamo i binari il trenino e un ponte con tetto rosso (lo vedete nella foto).

Infine, se dalle vostre parti c'è un discount Lidl, vi consiglio di dare un'occhiata ai giocattoli che periodicamente vengono posti in vendita. Con cifre al di sotto dei quindici euro e a volte anche al di sotto dei dieci, vi portate via trenini, puzzle, giochi di memoria, in legno. Il legno, in un mondo pieno di plastiche, mi fa sentire bene e alla Ben la semplicità di giochi come questi fa effetto: trascura qualsiasi altro marchingegno per mettere insieme l'arca di Noè o la fattoria.

  • shares
  • Mail