Cuskì: l’orsacchiotto ecologico del nuovo millennio

cuskiIl mio primo orsacchiotto non era proprio un orsetto ma aveva la forma di gatto, ero bianco e rosa, soffice, confortante. Lo ricordo ancora perché l’ho conservato, malandato e sporco, ma tanto caro. Il primo orsacchiotto, insomma, non si scorda mai.

Ma oggi è diventato difficile sceglierne uno, attenti come siamo ai pericoli provenienti dalle più disparate fonti: allergie, tessuti ecologici, piccole parti che possono staccarsi ed essere ingerite o anche soltanto graffiare il viso del bambino, giusto per citare solo alcune delle preoccupazioni più diffuse.

Per rispondere a tutte queste esigenze c’è Cuskì, un pupazzetto privo di accessori di qualunque genere – non ha occhi, cuciture rigide, parti sporgenti o dure – è confezionato in fibra naturale ricavata dal bambù per offrire morbidezza e sicurezza al bambino che dorme con il suo piccolo peluche contemporaneo, atossico, lavabile, antibatterico e assorbente. Ed è anche biodegradabile.

Si può acquistare online in diversi colori e il prezzo varia in base alla confezione che sceglierete: c'è singolo o in pacchi da due o quattro, a partire da 12 sterline. Le spese di spedizione internazionale costano invece 7 sterline e c'è anche la possibilità di inviarlo come regalo, incartato in un pacco dono e con un bigliettino incluso.

Via | Bebesyembarazos

  • shares
  • Mail