A spasso col bebè senza ingombri

bimbo carrelloVolete portare a spasso il vostro bimbo senza dovervi incollare un'ingombrante carrozzina, peggio ancora il passeggino o il voluminoso seggiolone? Damblé ha pensato a un valido alleato per le mamme che vogliono scorrazzarsi il pupo in città come al supermercato, avendo la comodità di usare i mezzi pubblici senza caricarsi il fardello di qualche aggeggio per fare shopping più comodamente. Si chiama "Sit&Carry 4in1" e fa parte della linea EKKO, ma è più pratico usarlo che pronunciarne il nome.

Piccolo piccolo, bastano poche mosse che diventa un porta-bebè laterale, distribuendo il peso del bambino in modo uniforme intorno alle anche. Adatto per pupi dai 4 a 36 mesi, si può usarlo anche come comodo seggiolone, grazie a un cuscino gonfiabile "di serie" che permette di ancorare il bambino allo schienale di una sedia con l’apposita bretella. Perfetto per il ristorante come in tutte quelle situazioni in cui non è possibile portarsi dietro il proprio seggiolone e si desidera un rialzo igienico, è adatto ai bambini dai 6 ai 30 mesi.

Dulcis in fundo, quando questo strumentopolo tutto-fare diventa anche seggiolino per il carrello della spesa. Un vero e proprio porta-bebé, imbottito, da fissare allo schienale/seggiolino previsto sul carrello della spesa; indicato ai bambini dai 6 ai 30 mesi. Ma non finisce qui, perché guai a buttarlo via se il pargolo cresce... Sit&Carry lo segue fino ai 7 anni, assumento la forma di un cuscino, gonfiabile, da usare come valido alleato per rialzarlo su sedute standard che magari troviamo al ristorante o al cinema: il costo? 60 euro.


sit&carry si fa in quattro per aiutare le mamme

sit&carry come alzata
sit&carry come portabebé
sit&carry come seggiolone

  • shares
  • Mail