Prepararsi al parto naturale con gli esercizi yoga e la respirazione

Solitamente il corso preparto include delle tecniche di respirazione ed esercizi yoga, utili durante la gravidanza e durante il parto. Io non ho praticato queste tecniche, ma invece l'ipnosi da parto, di cui vi parlerò in un prossimo post.

A proposito dello yoga e della respirazione, ho trovato in rete un libro che mi pare molto interessante per chi volesse approfondire l'argomento: "Manuale pratico di yoga per il parto" di Janet Balaskas.

L'autrice insegna tecniche di respirazione consapevole che servono a lasciarsi andare, in modo che l'istinto prenda il sopravvento durante il parto.

Per quanto riguarda lo yoga, invece, meglio iniziare a praticarlo in gravidanza, infatti l'autrice illustra

i benefici che derivano da una pratica costante dello yoga in gravidanza, sia per la madre che per il bambino, sotto vari aspetti: fisico, emotivo, spirituale e anche per una preparazione al travaglio e al parto, che si affrontano in modo più consapevole ed equilibrato, grazie alla forza interiore riscoperta entrando più profondamente in contatto con se stesse proprio tramite lo yoga. Ovviamente l'autrice non garantisce che si avrà un parto facile, ma assicura che praticando si diverrà capaci di sfruttare al massimo le proprie risorse interiori. 

Come sempre siamo curiosi di conoscere le vostre esperienze!

Via | yoga.it
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail