Fumare in gravidanza causa psicosi adolescenziale

sigaretteLa notizia riguarda il fumo in gravidanza, che, come oramai sappiamo, non fa bene anzi è causa di una serie di problematiche più o meno gravi,ma se da un parte molti ginecologi ostetrici sostengono che una o due sigarette in gravidanza non hanno alcuna conseguenza, dall'altra oggi le conseguenze allarmistiche aumentano in modo esponenziale, fermo restando che fumare fa male, sempre, non solo in gravidanza.

Alle tante conseguenze oggi si aggiunge la possibilità di sviluppare sintomi psicotici da adolescenti, è l'allarme lanciato da uno studio britannico Condotto dall'Universita' di Cardiff e pubblicato sul British Journal of Psichiatry, i figli di mamme fumatrici, secondo un sondaggio hanno il 20% di possibilità in più di avere sintomi psicotici come allucinazioni e deliri.

Le sigarette in questione sono oltre le 20 al giorno, è bene dirlo per tranquillizzare gli animi, il fatto interessante è che mentre gli altri studi a riguardo focalizzavano l'attenzione su problematiche fisiche, come difetti cardiaci e malformazioni, questo è il primo studio a portare l'attenzione sui sintomi psicotici.

D'altronde se alcool, fumo e droga sono vizi che fanno male alla salute in ogni momento della vita di un individuo, non stupisce scoprire che questo si specchia verso chi per nove mesi viene nutrito e protetto dalla super pancia materna.

Via | Agi.it
Foto | Flickr.com

  • shares
  • Mail