Seguici su

Scuola

Scuole chiuse e valutazioni finali: via libera a bocciature e insufficienze

L’anno scolastico 2019-2020 non sarà abbonato. Forse gli insegnanti chiuderanno un occhio in più, ma non si possono escludere bocciature e insufficienze.

Quale sarà l'ultimo giorno di scuola del 2020

L’anno scolastico 2019-2020 sta svolgendo al termine e molti studenti sono a casa dal 24 febbraio 2020. Come sarà la pagella? Non si sa ancora, quello però che è stato confermato dalla Ministra Azzolina è che non sarà un tutti promessi. Insomma, non aver partecipato alle lezioni in classe non garantisce la promozione automatica. Esistono due ipotesi ancora sul tavolo della ministra.

La prima è legata alle assenze, non solo per il periodo della didattica a distanza, ma anche nella prima parte dell’anno. Il consiglio può decidere di bocciare:

«Nei casi in cui i docenti non siano in possesso di alcun elemento valutativo relativo all’alunno, per cause non imputabili alle difficoltà legate alla disponibilità di apparecchiature tecnologiche ovvero alla connettività di rete, bensì a situazioni di mancata o sporadica frequenza delle attività didattiche».

La seconda ipotesi è legata all’esclusione agli scrutini o agli esami «ai sensi dello Statuto delle studentesse e degli studenti». Che cosa significa? Se lo studente ha avuto una sospensione per 15 giorni per comportamento scorretto durante la prima parte dell’anno, potrebbe essere bocciato.

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/225944/ritorno-a-scuola-ipotesi-mascherina-obbligatoria”][/related]

Sono molto importanti la condotta e la frequenza. E la valutazione? Deve essere fatta su quanto i ragazzi hanno realmente fatto a casa e in classe. Ovviamente, si deve tener conto della situazione ma si può usare lo strumento del 6 politico. Ciò vuol dire che le insufficienze non saranno cancellate. E per chi è ammesso alla classe successiva con votazioni inferiori a 6 decimi o, comunque, con livelli di apprendimento non consolidati sarà predisposto dai docenti un piano individualizzato per recuperare, nella prima parte di settembre. Il piano sarà allegato al documento di valutazione finale.

E per chi deve passare a un nuovo grado di istruzione, per esempio dall’elementari alle medie o dalle medie alle superiori? Anche in questo caso vale il piano, che sarà trasmesso agli insegnanti.

Leggi anche

Mano che accarezza fiori di lavanda Mano che accarezza fiori di lavanda
Salute e benessere15 ore ago

Proprietà della lavanda e sul suo uso nei cosmetici

La lavanda, conosciuta scientificamente come Lavandula, è una pianta che non solo cattura l’attenzione per la sua bellezza e il...

bambino legge un libro bambino legge un libro
Scuola2 giorni ago

La lettura come fondamento dell’apprendimento: strategie e consigli

La lettura è fondamentale per l’apprendimento e lo sviluppo personale. Ecco qualche consiglio per migliorare la capacità di lettura. La...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola4 giorni ago

L’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare

In questo articolo, esploreremo l’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare. Negli ultimi anni, l’uso della tecnologia si è diffuso...

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola7 giorni ago

La scelta del doposcuola: cosa considerare

La scelta del doposcuola è un processo che richiede tempo e attenzione. Ecco cosa bisognerebbe considerare. La scelta del doposcuola...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola1 settimana ago

Gestire lo stress dei compiti: consigli per genitori e bambini

Ecco alcuni consigli utili per affrontare lo stress dei compiti sia per i bambini che per i genitori. I compiti...

mamma e figlia scelgono il materiale scolastico mamma e figlia scelgono il materiale scolastico
Scuola2 settimane ago

Scegliere il materiale scolastico: tra utilità e divertimento

La scelta del materiale scolastico è un aspetto importante per gli studenti di tutte le età. Ecco qualche consiglio. La...

ragazza che sorride e va alla scuola media ragazza che sorride e va alla scuola media
Scuola2 settimane ago

Preparare il tuo bambino per la scuola media: una transizione importante

La transizione alla scuola media è un momento importante nella vita di un bambino. Ecco qualche consiglio utile. La transizione...

famiglia viaggio famiglia viaggio
Scuola3 settimane ago

Vacanze scolastiche: idee per attività educative e divertenti

Ecco alcune idee per attività educative e divertenti da fare durante le vacanze scolastiche. Le vacanze scolastiche sono un momento...

papà e figlio che parlano papà e figlio che parlano
Scuola3 settimane ago

Come parlare con i figli delle loro giornate a scuola

Ecco qualche consiglio per parlare con i propri figli delle loro giornate a scuola. Come genitori, è importante mantenere una...

Ragazza che studia al computer Ragazza che studia al computer
Scuola3 settimane ago

Organizzare un efficace spazio per i compiti a casa

Quando si tratta di fare i compiti a casa, avere uno spazio organizzato e ben attrezzato può fare la differenza....

bullismo bullismo
Scuola4 settimane ago

Parlare di bullismo con i figli: una guida per i genitori

Il bullismo è un problema serie che deve essere affrontato, ecco qualche consiglio su come fare. Il bullismo è un...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola4 settimane ago

Affrontare i colloqui con gli insegnanti: strategie per i genitori

Affrontare i colloqui con gli insegnanti può essere un’esperienza positiva, ecco qualche strategia chiave. I colloqui con gli insegnanti sono...