I lavoretti per Halloween da fare in casa con i vostri bambini


Halloween, ogni anno che passa, sta diventando sempre più importante ed è molto divertente creare dei lavoretti a casa con i bambini. È un modo per attendere i festeggiamenti e per rendere piacevoli i pomeriggi autunnali. Per voi abbiamo quindi studiato ben tre idee diverse, tutte molto facili e soprattutto adattissime anche ai più piccoli. Iniziamo dai biscotti.

Dovrete fare merenda oppure no? Cancellate le solite merendine e pensate di cucinare qualcosa di sano. Lavorare la pasta frolla, per i bambini, è un po’ come usare la plastilina. Potreste realizzare dei biscottini originali a forma di pipistrello, di zucca, di ragno, di dita, ma anche di lapidi (magari da immergere nella cioccolata) o di omini scheletrici.

Che ne dite? Non è male invitare poi gli amici di scuola per un party di gruppo. Ora veniamo ai lavoretti un pochino più impegnativi. Avreste sempre voluto intagliare la zucca, ma sapete bene che non si tratta di una cosa semplice, perché la buccia è molto dura. Allora potete disegnare delle zucche sui vasi di terracotta. I vasi devono essere tenuti a testa in giù e devono avere un buco sul fondo. Fatto? Ora mettete un lumino all’interno.

Vi piacciono i fantasmini? Bene, raccogliete i barattolini dello yogurt. Ora con un pennarello trasparente disegnate gli occhi del fantasma. All’interno di questa scatola bisogna inserire la candelina. Seminatele sul balcone: faranno davvero molto paura. Sono anche belli appesi alle piante.

Foto| Flickr

  • shares
  • Mail