Aborto spontaneo, forse si può prevenire con un farmaco

gravidanzaFacciamo fatica ad affrontare il tema aborto su questo blog, probabilmente perchè rispettiamo tutte le posizioni e riteniamo l'argomento molto spinoso e doloroso indipendentemente dalla scelta presa, l'aborto è un dolore per la donna sia esso spontaneo o meno, per questo motivo se questo farmaco venisse confermato credo che molte donne desiderose di avere figli potranno finalmente tirare un sospiro di sollievo.

Il farmaco in questione è già in uso nel campo dei tumori e sembra riesca a diminuire anche i casi di aborto spontaneo in donne che in modo ricorrente perdono il bambino durante il periodo della gestazione, la scoperta è italiana, frutto del dottor Fabio Scarpellini, dirigente medico presso l'ospedale civile Parodi-Delfino di Colleferro.

Lo studio è durato ben 12 anni e se verificato e riscontrato potrebbe veramente andare in aiuto delle migliaia di donne che nel mondo devono affrontare questo incredibile dolore, l'uso del condizionale e del forse è d'obbligo perchè nessuno vuole alimentare false speranze, ma sperare è parte della gravidanza stessa.

Via | Universonline.it

  • shares
  • Mail