Albero di Natale Kinder: come riutilizzare le sorpresine degli ovetti

Sorpresa KinderIl nostro albero di Natale del 2009 sarà praticamente sponsorizzato dalla Kinder e dalle altre ditte produttrici di ovetti con sorpresa. Qualche giorno fa, aprendo il cassetto delle cianfrusaglie, mi sono resa conto delle decine e decine di pupazzetti di ogni forma e colore che in quattro anni abbiamo messo insieme. Così ho avuto questa stranissima idea, che spero funzioni.

Mia figlia avrà un piccolo albero tutto suo: attaccheremo nastri colorati a tutti i pupazzi (niente cordini bianchi, per evitare l'effetto impiccagione) e lei li disporrà come meglio crede. Poi magari fotograferò l'albero e lo metterò all'asta su Ebay sperando che qualche collezionista di sorpresine lo trovi interessante.

Mi manca ancora l'idea vincente per la stella e sto anche pensando se sia possibile creare anche un presepe Kinder. Certo, scegliere chi fa Maria tra i protagonisti di Kung Fu Panda o San Giuseppe tra quelli di Madagascar fa un po' strano (per Gesù bambino punterò tutto sugli ovetti dei Barbapapà). Ma tant'è, vedremo cosa ne viene fuori, tutt'al più realizzeremo e mangeremo con gusto il presepe fatto con i biscotti.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: