Bruciori di stomaco al settimo mese di gravidanza

ottavomeseA saperlo prima mi spaventavo di meno, sembra che tantissime mamme in rete rispondano così a chi disperata cerca aiuto per la comparsa di dolori di stomaco lancinanti, talmente forti da non capire se si tratta della bocca dello stomaco o della pancia e portando di conseguenza un terrore materno umano e inevitabile.

Ebbene, è capitato anche a me e posso aggiungermi al coro “Se me lo avessero detto prima.... mi evitavo un coccolone inutile”, sembra che per molte donne verso la fine del sesto inizio settimo mese di gravidanza sia una tappa quasi inevitabile, aumenta il peso del feto e molte madri tendono a stare prevalentemente sedute, per il lavoro che svolgono non per pigrizia, comprimendo così la pancia.

La soluzione dovrebbe essere camminare e fare ginnastica leggera, che nel mentre di un attacco di bruciore appare come un utopia lontana e irraggiungibile, i rimedi medici invece spettano solo al ginecologo, conoscendo la storia clinica della futura madre sa esattamente cosa può o non può prescrivere;capita a tutte, magra consolazione, ma evita il terrore e rende un pochino più sopportabile lo spavento.

  • shares
  • Mail