Mini panettoni sotto l'albero

panettone Il panettone è una tradizione sana e gustosa che vorremmo subito trasmettere ai nostri piccoli. E anche se in commercio si trovano le confezioni mignon, io vi suggerisco di provare a preparare in casa dei mini panettoni per i vostri bambini. Non è una procedura semplice come quella della pasta frolla. Ma mi sento di consigliarvi l'esperimento soprattutto se avrete qualche giorno di pausa dal lavoro (per le mamme lavoratrici). Ho preso a prestito la ricetta da un sito molto carino che è quello dei Baby Chef. L'ho subito sperimentata con un buon successo, ma ho apportato delle piccole varianti per renderla più adatta ai gusti di mio figlio.

Ecco cosa vi serve: 10 grammi di lievito di birra fresco; un decilitro di latte; un uovo; un tuorlo; quattro cucchiai colmi di zucchero; un cucchiaino di sale; 450 grammi di farina; 100 grammi di burro; 80 80 grammi di cioccolato (ma potete usare anche la classica uvetta se a vostro figlio piace). Per prima cosa, bisogna sbriciolare il lievito in una ciotola e bagnarlo con il latte appena tiepido. Unite l'uovo e il tuorlo sbattuti, lo zucchero e il sale. Sbattete bene e unite la farina, mescolando prima con una forchetta e poi con le dita.

Lavorate bene la pasta fino a quando diventa elastica e liscia. Rimettetela nella ciotola, distribuiteci sopra il burro a fiocchetti e coprite. Lasciate lievitare per due ore circa e poi lavorate nuovamente la pasta per incorporare il burro, aggiungendo poca farina. Unite l'uvetta o il cioccolato tritato e lavorate ancora la pasta. Fate lievitare di nuovo per un'ora. Nel frattempo, preparate degli stampini imburrati oppure confezionate degli stampi di carta da forno, fissandoli con punti metallici. Prelevate piccole quantità di pasta e distribuitele negli stampini.

Fate attenzione a non metterne troppo perchè la pasta aumenterà di almeno quattro volte il suo volume iniziale. Allineate gli stampini su una teglia da forno e mettete nel forno spento per 20 minuti. Accendete a 220° e lasciate cuocere fino a quando la superficie è dorata. A questo punto, abbassate la temperatura a 160° e proseguite la cottura per altri 10/15 minuti circa. A cottura terminata, fate raffreddare i mini panettoni, toglieteli dagli stampini e spolverizzate comunque con dello zucchero a velo che anche se è tipico del Pandoro sta benissimo anche sul panettone e piace tanto ai bambini. Un altro piccolo, ma prezioso suggerimento: se avete la macchina per fare il pane, usatela anche per questa ricetta: risparmierete una gran fatica e il risultato sarà migliore.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail