Missoni disegna due peluche per i bambini del Ghana

orsetto Missoni

Missoni regala ai bambini del Ghana un orsetto e un elefante di peluche per raccogliere fondi da destinare ai piccoli in difficoltà nel paese africano. L'8 novembre prossimo verranno presentati ufficialmente a Toronto i pupazzetti fortemente voluti dal marchio di moda italiano per sostenere le famiglie e i bambini del Ghana.

Ovviamente i peluche, che hanno le sembianze di un tenero orsacchiotto e di un simpatico elefantino, sono stati rivestiti con una classica stampa a zig zag che ha reso celebre il marchio di moda Missoni in tutto il mondo. I peluche non sono solo belli da vedere e divertenti per trascorrere pomeriggi all'insegna del gioco, ma fanno anche del bene, dal momento che supporteranno le azioni di OrphanAid Africa proprio nel Ghana.

Un'ottima idea regalo per Natale 2012, che unisce il gioco alla solidarietà!

L'8 novembre 2012 alle ore 17 verranno presentati da Holt Renfrew, a Toronto, alla presenza di Margherita Maccapani Missoni, presidente di OrphanAid che avevamo già apprezzato molto per la collezione di moda Target per bambini realizzata in collaborazione con il marchio di moda italiano. Questa volta il brand sancisce un'importante partnership con un'organizzazione non governativa, per aiutare i bambini del Ghana.

Ho iniziato il volontariato con OrphanAid Africa nove anni fa, nei suoi primi giorni. Vedere l'impatto e i cambiamenti che abbiamo apportato per migliorare la vita dei bambini è incredibile e gratificante. Siamo molto contenti di aver unito le forze con Holt Renfrew. I fondi raccolti rafforzeranno ulteriormente la nostra causa.

Missoni e OrphanAid, associazioni no profit nata proprio in Ghana nel 2002, hanno ideato un progetto per sostenere i bambini rimasti soli o che rischiano di essere abbandonati. I peluche sono in vendita sul sito in edizione limitata già dal primo novembre, mentre dall'8 novembre li troveremo in tutti i negozi Holt Renfrew del Canada. Hanno un costo di 50 dollari l'uno: in questo modo aiuteremo Holt Renfrew a raccogliere quei 100.000 dollari necessari per la donazione ad OrphanAid Africa.

Via | Il Messaggero

  • shares
  • Mail