I bambini alla moda hanno 56 outfit diversi

bambini alla moda suri cruiseI bambini alla moda hanno 56 outfit diversi secondo gli studi di settore del megastore british Marks&Spencer. La crisi impazza più che mai in Italia e in Europa e i prezzi anche nell'abbigliamento dei bambini continuano a salire senza tregua per le famiglie, anche se i saldi quest'anno partono prima (per fortuna!). Nonostante ciò sembra che siano molti i genitori che ci tengono (e tanto) al guardaroba del bambino e del neonato. La catena inglese Marks&Spencer ha infatti svelato al grande pubblico che i suoi clienti acquistano almeno 400 euro di abitini per il poppante, solo per i primi mesi del cucciolo. Lo scopo sembra proprio quello di fare sfoggiare al bimbo qualcosa sempre di nuovo e alla moda.

Molti neogenitori inglesi, hanno poi dichiarato di sentire la pressione nella scelta degli outfit del bimbo, e le influenze delle follie dei VIP che hanno sempre figli perfetti, trendy, griffati e viziati (Suri Cruise e la figlia di Victoria Beckham tra i più esagerati) e per questo di aver cambiato spesso gli abitini ricevuti in regalo dall'aspetto demodè.


Francamente non penso che questo sia il caso delle famiglie in Italia, anche se a mio avviso è vero che molte volte noi mamme rinunciamo a comprarci capi nuovi di zecca come facevamo prima, tutto pur di regalare al nostro cucciolo appena arrivato i migliori vestitini e accessori, e a volte esageriamo anche un po'.

Certo, non è più diffusa la tendenza di una volta nei genitori a passare gli abiti finchè erano decisamente consumati e brutti, anche se il baratto tra cuginetti e fratellini di abitini nuovi e belli quasi mai usati c'è ancora, e diciamolo, è solo una cosa positiva. La mia opinione personale? 56 outfit diversi per avere bambini sempre vestiti alla moda non sono davvero necessari. Se si vuole vestire bene il proprio cucciolo si ha tutto il diritto, ma chi non ne ha la possibilità, non si deve sentire escluso, alla fine l'importante è che il marmocchio sia sempre in ordine, pulito e coperto. Anche con completini abbordabili e non super griffati, del resto Suri Cruise nonostante la collezione di vestiti Prada e Vuitton di cui tanto parlano, spesso sembra una bambina dall'aspetto malinconico. Per dire, sono certamente altre le cose più importanti.

Via | Tempi
Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail