Idee per la Calza della Befana

befana

Se fate parte del partito dolci e giochi ne hanno già ricevuti a sufficienza ma non volete rinunciare alla tradizione della Befana allora suggerisco qualche idea per raggiungere quell'equilibrio tanto caro alle mamme del mondo, calza si, riciclata, magari del papà perchè è più grande, dolci industriali no, quest'anno scelgo il fai da te.

Ai biscotti che già ci sono stati deliziosamente descritti su questo blog, aggiungiamo il carbone della Befana, i lecca lecca da decorare e infine due nuove ricette facili per completare l'opera le caramelle da fare in casa e le palline di Natale.

Le caramelle vogliono, 200 gr di zucchero, 12 gr di colla di pesce, succo di frutta, frutta fresca, limone o arancia. Mettere la gelatina in ammollo per 10 minuti, nel mentre sciogliere lo zucchero con 5 cucchiai di succo di frutta 5 cucchiaini di succo di arancio o limone. Unire zucchero e gelatina, mescolare preparare gli stampini e lasciare in frigorifero per 2 ore circa, le caramelle sono pronte.

Le palline di Natale sono invece una splendida idea reperita in rete, ottima per riciclare i panettoni avanzati, un pelo alcolici ma di sicuro effetto, servono 300 gr di panettone o pandoro avanzati, 150 gr di prosecco, 300 gr di cioccolato puro fondente, 50 gr di crema al cioccolato da spalmare, tipo Nutella. Impastare il panettone con il prosecco e lasciar macerare per 3 ore . Aggiungere poi la crema spalmabile tiepida, far riposare per 15 minuti, formare le palline di circa 15 grammi, far riposare in frigo per una notte e avvolgete le palline nel cioccolato fondente fuso per l'occasione.

Buona Befana

  • shares
  • Mail