Merende a base di frutta per le scuole

frutta Cosa mangia vostro figlio per merenda? Nella maggior parte dei casi, qualcuno dei tanti dolci confezionati che a volte (non sempre) non sono proprio il massimo per la salute dei bambini. Non a caso, i nostri bambini cominciano ad essere in sovrappeso proprio come accade negli Stati Uniti.

Secondo uno studio europeo, infatti, nel nostro paese i piccoli da 3 a 6 anni sono quelli con il maggiore tasso di sovrappeso e obesità infantile. Un fenomeno dovuto anche allo scarso consumo di frutta e verdura. Secondo i dati della Coldiretti, un bambino su quattro non consuma frutta a tavola neppure una volta al giorno.

Ecco perchè sta per partire un progetto finanziato dall'Unione Europea che prevede la distribuzione gratuita nelle scuole di merende a base di frutta e verdure fresche di stagione. Le merende saranno distribuite presumibilmente a partire da marzo a circa 800mila alunni delle scuole primarie di tutta Italia.

In tutte le scuole saranno distribuiti gratuitamente almeno quattro specie di frutta e verdura da consumare come merenda nell'orario scolastico. I prodotti distribuiti saranno quelli di stagione e del territorio in modo da garantire il massimo della freschezza. Sono previste anche attività informative come le fattorie didattiche e gli orti scolastici.

Via | Coldiretti
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail