Sicurezza: attenzione alle collane al cadmio dalla Cina

collana Se siete solite acquistare piccoli gingilli e collanine sulle bancarelle, attenzione perchè potreste correre il rischio di comprare bijoux al cadmio che arrivano dalla Cina. L'allarme è stato lanciato dalla Consumer Product Safety Commission (CPSC), l'Agenzia federale americana per la sicurezza dei prodotti destinati ai consumatori che ne ha disposto il ritiro.

Il fatto è che sono state trovate delle pericolose collane al cadmio per bambini prodotte in Cina e vendute in una nota catena di negozi americani. Il cadmio può essere tossico anche a basse concentrazioni e tende ad accumularsi nell'organismo. L'ingestione provoca l'immediato avvelenamento e danneggia fegato e reni. Inoltre, le piccole parti della collana possono essere inghiottite per gioco dai bambini con ulteriori effetti dannosi per la salute.

Sulla confezione di questa collane c'è scritto "La Principessa e la Rana". Il problema è - come denuncia l'Associazione Diritti Utenti e Consumatori - che non si sa ancora se questo prodotto sia presente anche nel nostro paese. Ecco perchè l'Aduc per sicurezza ha comunque allertato il Ministero della Salute chiedendo che vengano effettuati i necessari controlli su queste collane, ma anche su altri giocattoli analoghi.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail