Consigli post parto, attenzione alla calca di amici e conoscenti

nidoNon lo fanno certo a posta, ma gli orari dell'ospedale sono rigidi e solitamente si presentano tutti assieme, felici e ansiosi di dare il benvenuto al nuovo nato, l'esercito urlante e festoso solitamente arriva subito dopo il parto con fiori e regali, e faticano a comprendere di come tutto il via vai sia in realtà un disturbo per il pargoletto già in panico dalle prime ore di vita.

La pratica del rooming – in, inoltre, consente a tutte queste persone di avvicinarsi più del dovuto al piccolo, una volta protetto dal vetro, con la conseguente ansia materna che si scatena anche se ci credevamo immuni. E' tutto normale, i primi giorni dopo il parto sono definiti di adattamento per il neonato e per i neo genitori, i conoscenti in visita, anche casalinga, possono attendere.

I doveri sociali vanno dimenticati, anche se amate l'ospitalità, care neo mamme dovete concedervi del tempo per iniziare il nuovo percorso, e per farlo bastano le persone che più vi fa piacere avere vicine, quelle che vi aiutano. Per tutto il resto c'è una vita di tempo.

Foto | Quimamme

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: