Olio di karitè, prevenzione smagliature post parto

pancia Prima non ci si pensa, o meglio, la pancia cresce, la stanchezza pure e sono talmente tante le cose da fare e preparare e poche le energie che l'argomento smagliature può addirittura portare con se fastidio, perchè fa parte degli aspetti spiacevoli della gravidanza, ma iniziare a pensarci prima, magari senza ossessioni, può evitare i dispiaceri post parto.

Non occorre impazzire, e nemmeno spenderci una fortuna, ma semplicemente cercare di rendere la pelle più elastica in modo da evitare smagliature poi, pancia e seno sono ovviamente le zone maggiormente colpite, personalmente uso l'olio di karité, che pare utile anche per prevenire le ragadi, su pancia e seno, ugualmente un toccasana è l'olio di mandorle.

Anche se non ci credete assicuro che l'atto di spalmarsi l'olio sulla pancia è piacevole e rilassante, per la futura mamma e anche per il feto che scalcia e si rigira come in una centrifuga, è un momento unico che consiglio perchè aiuta ad accettare il pancione, i suoi movimenti e la sua ingombrante presenza.

  • shares
  • Mail