Le cause delle unghie nere nel neonato e i rimedi naturali


Le unghie nere nei neonati spaventano moltissimo i genitori. Se però è vero che le nostre mani sono lo specchio della nostra salute, è anche vero che spesso le malattie delle unghie non sono problemi gravi e si possono risolvere facilmente. In caso di unghie nere, spesso ci si trova davanti a un piccolo ematoma o riversamento di sangue dovuto a un trauma o uno schiacciamento.

Questo vale sia per gli adulti sia per i bambini. Sotto l’unghia si è formato un piccolo ristagno di sangue che sparirà con la crescita dell’unghia stessa. Non dovete quindi fare nulla. È normale. I bambini tendono sempre a mettere le loro manine, dove non devono, infilano le dita ovunque, soprattutto quando iniziano a gattonare sfuggono dal controllo di mamma e papà. Spesso il colore scuro, indica anche la presenza di funghi o batteri.

Fate sempre molta attenzione a come si presenta l’unghia. È fragile, tende a sfaldarsi? È meglio rivolgersi a un esperto per chiedere un trattamento farmacologico. Con i bambini è vietato il fai-da-te o farsi sedurre dalle pubblicità.

Le unghie brune possono anche nascondere un piccolo neo. In questo caso fate magari un piccolo controllo dal dermatologo, ma mi raccomando non toccate assolutamente nulla, perché non è necessario. I melanomi (tumore della pelle), inoltre, potrebbero provocare l'annerimento progressivo delle unghie. Ci vuole sempre un dermatologo: la cura farmacologica dovrebbe aiutarvi a sconfiggere la malattia. Infine, il nero potrebbe comparire anche a seguito di un problema circolatorio.

Foto| Flickr
Via| Fioriblu

  • shares
  • Mail