Prosegue il viaggio dentro la pancia della mamma in attesa che il bambino nasca per scoprire cosa sente prima di aprire gli occhi sul nostro mondo. Abbiamo visto tatto, olfatto e gusto e adesso scopriamo l’udito.

La struttura delle orecchie si sviluppa entro la ventiquattresima settimana e i primi suoni che i bambini riescono a percepire sono naturalmente i gorgoglii interni al corpo della mamma. Possono però già sentire anche i rumori e i suoi esterni, seppure attutiti.

Il piccolo impara già adesso a riconoscere le voci di mamma e papà e di chi si soffermi qualche minuto a parlargli attraverso la pancia. È possibile anche fargli ascoltare musica e suoni rilassanti, ma è sempre la voce della mamma quella che il piccino riconoscerà per prima e che può aiutarlo a calmarsi e rilassarsi prima ancora che nasca.

Foto | Flickr

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più

Build a teepee: Make your own indoor teepee or indoor cubby

Altro su Gravidanza Leggi tutto