Cucinare con i bambini: toast da dipingere

toast dipintoMangiare un toast a forma di pesciolino colorato come se provenisse da un esotico mare lontano non è la stessa cosa che mangiare un toast uguale a tanti altri, non trovate? Allora dipingiamoli, dopo aver ritagliato forme di animali usando il coltello oppure – così potranno farlo anche i bambini – gli stampini per i dolci.

Per colorarli ci serviranno del latte e dei coloranti alimentari da spalmare sopra il pane a fette con pennelli da cucina (vanno benissimo quelli che si usano per i dolci). L’effetto finale lo vedete nella foto tratta da OhDeeDoh, che ci ha suggerito l’idea creativa.

Il toast va dipinto prima di essere farcito e cotto. Una volta ritagliato e colorato potete condirlo come preferite e metterlo nel tostapane o in forno per completare la preparazione come al solito. Ma con un effetto finale completamente inaspettato. Immaginate che figurone ad una festa per bambini.

  • shares
  • Mail