Bambini sugli sci? Quando iniziare e con quale disciplina

bambini-sugli-sci

La prima neve è caduta e le famiglie si preparano a passare la settimana bianca in pieno relax, o almeno ci provano considerando che in questi frangenti i bimbi creano parecchio scompiglio. I bambini sono emozionati di mettere per la prima volta gli sci ai piedi o provare a scivolare con lo snowboard. Ma quando iniziare e con quale disciplina?

I genitori sciatori non vedono l'ora che i piccoli possano indossare gli sci per portarli con loro a sciare, ma è bene non forzare i bimbi ma aspettare che esprimano loro stessi il desiderio di fare sci da discesa, di fondo o snowboard. I bambini devono fare lo sport che a loro piace. Se decidono per gli sport da neve, è importante che prima di prendere lezioni imparino le regole di sicurezza e il rispetto per gli altri.

In merito, il professor Italo Farnetani, pediatra dell’Università di Milano Bicocca, ci spiega come affrontare la questione, grazie all'intervista apparsa sul Corriere

"Lo sci va benissimo per i bambini, che possono iniziare a sciare a 4 anni. I bambini oggi stanno troppo seduti, la città è piena di pericoli, stanno poco all’aria aperta. Lo sci è uno sport che ha i vantaggi di poter essere praticato in ambienti aperti e sani, in mezzo alla gente e anche assieme ai genitori."

Ma quale disciplina è la migliore per iniziare?


"Ai bambini è adatta la discesa, non il fondo. I bambini vogliono stare in mezzo alle gente, fare le code alle seggiovie, fare gruppo con i coetanei. Non sono interessati al panorama e agli ambienti rilassanti, come un adulto."

Delle volte i genitori decidono di dare loro ai figli, i primi insegnamenti, ma non è indicato. Prima di tutto perchè i bimbi con i genitori, secondo la mia modesta esperienza di mamma, non imparano niente -con i miei piccoli ho provato con il nuoto ma solo con il maestro hanno imparato veramente: sentono l'autorità del professionista e incamerano insegnamenti, mentre i consigli dei genitori vengono sempre presi sottogamba o con leggerezza. Speeso capita di litigare e la giornata viene rovinata dall'arrabbiatura di entrambi. Invece, è importante che il piccolo abbia una prima esperienza positiva dello sport, per non abbattersi e rinunciare fin da subito.

E poi, come comferma anche il professor Italo Farnetani, è importante che i piccoli imparino dai professionisti, ma anche che stiano assieme ai coetanei. In seguito, possono proseguire a sciare con i genitori che con l'esercizio li accompagneranno anche sulle vie più complicate.

E lo snowboard, a prima vista piuttosto complicato per un piccolo, quando si può iniziare?

"Con lo snoawboard è bene non iniziare prima degli 8 anni quando si è raggiunta una maggiore capacità mentale e motoria di coordinamento".

Per provare lo sci di fondo c'è sempre tempo. E' uno sport meraviglioso, ma in questo manca quella componente ludica tanto importante per i piccoli. In più ci vuole un'ottima preparazione atletica, in quanto piuttosto faticoso.

Via | Corriere
Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail