Al secondo mese di gravidanza ecco cosa accade

donna incinta al secondo mese

Il secondo mese di gravidanza inizia quanto la gestante arriva a quattro settimane e quattro giorni e termina a otto settimane e cinque giorni. Siamo ancora nei primissimi mesi, il corpo è in profonda trasformazione, ma ancora i segni evidenti non sono molti: il pancino è ancora piccolo, mentre le future mamme possono ancora essere soggette a nausee mattutine.

All'interno della nostra pancia, però, l'embrione è in continua evoluzione: si possono già riconoscere la testa e il collo, mentre gli occhi e le orecchie sono appena abbozzate. Il cervello comincia a svilupparsi sempre di più. Il cuore, che batte dalla sesta settimana, ha due cavità e non quattro. Il feto comincia a presentare anche il sistema digerente e circolatorio. Durante questo periodo, poi, cominciano a formarsi braccia e gambe.

Il corpo del nostro piccolo è ancora grande come un fagiolo ed è tutto ripiegato su se stesso. A sette settimane il cuore presenta le quattro cavità, con due atri e due ventricoli. Mani e piedi sono ancora in fase di realizzazione. Una settimana più tardi ed ecco che il piccolo misura 2,5 centimetri, si muove già, ma è impossibile sentirlo. Comincia anche ad aprire la bocca, mentre il viso comincia a prendere forma. E in questo periodo che si formano mandibola e muscoli per la masticazione, oltre che il meccanismo che è alla base dell'udito.

La mamma a sei settimane sente le prime nausee mattutine o quando si mette a cucinare. Gli odori, anche non troppo forti, potrebbero darle fastidio. La vagina ha un colore violaceo e i seni sono più turgidi, con capezzoli più prominenti.

Quando la gravidanza ha raggiuno la settima settimana il seno comincia ad ingrandirsi e si potrebbero provare vertigini. Gli ormoni giocano un ruolo fondamentale in questo periodo e potrebbero causare sbalzi di umore. Possono comparire anche le prime voglie.

All'ottava settimana potrete vedere il piccolo nell'ecografia , la prima di tutta la gravidanza, e sentire il suo cuoricino battere. La mamma dovrà riposarsi, per quanto le è possibile, e con tutta probabilità le verrà consigliato di prendere dell'acido folico. Gli sport troppo pesanti sono da evitare, perché fino al terzo mese le probabilità di aborti spontanei sono maggiori.

Via | Periodo fertile

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail