Gli auguri per il Natale 2012 delle mamme ai giovani omosessuali

In occasione delle feste di Natale 2012, quaranta mamme (e anche qualche papà) hanno realizzato un bellissimo video con messaggi di auguri e di incoraggiamento per tutti quei giovani omosessuali e transgender che hanno difficoltà ad essere accettati sia dalle loro famiglie sia dai loro amici. Il sito Yourholidaymom ha raccolto questi messaggi, in un video che è davvero molto toccante.

Tra gli auguri di Natale 2012, quelli di queste mamme e questi papà è sicuramente quello più belle, che riaccende le speranze di chi si augura che tutti possano essere accettati, soprattutto in casa. Un messaggio (anzi, quaranta messaggi) davvero molto importante, da genitori per le giovani generazioni, che magari vivono con disagio la propria sessualità e cominciano a farsi domande su questo delicato tema.

Robin Rice, fondatrice del sito internet, ha sottolineato come da tempo sentiva il bisogno di fare qualcosa del genere. Un supporto molto importante, soprattutto durante il periodo delle feste di Natale, per dare a quei giovani che ne sono privi tutto il sostegno necessario, da parte di famiglie che non hanno pregiudizi.

Una situazione che lei conosce bene:

Trenta anni fa il mio fratellino si è ucciso. Aveva paura di essere gay. Oggi sento ancora un vuoto nel mio cuore e, per questo, voglio fare il più possibile per sostenere questi ragazzi.

Da questa triste storia personale, la decisione di creare un progetto di sostegno molto importante, con 40 mamme che hanno parlato con il cuore in mano, raccontando le loro storie e dando messaggi di speranza a tutti coloro che non si sentono accettati, per scelte legate alla sessualità considerate "diverse e anormali".

Dino al primo gennaio 2013 verranno pubblicati sul sito internet tanti messaggi come quello proposto nel video qui sopra. Messaggi come questo che toccano il cuore:

Non sono una mamma importante, sono una mamma come tante. Una mamma che ti accetta. Potrei dire che non mi importano la tua sessualità o il tuo orientamento sessuale, ma non sarebbe vero. Sono parti di te e quindi sono importanti per me. Così come ci tengo che tu possa amare qualunque persona ma, cosa più importante, possa amare te stesso. Come mamma, ti accetto e mi preoccupo e mi interesso a te. Voglio che tu possa amare ed essere amato.

Un augurio importante, che noi non possiamo che condividere!

Via | Huffingtonpost

  • shares
  • Mail