La Barbie nera a metà prezzo di quella bianca

barbie nerATanto ne hanno parlato associando al gioco l'importanza dell'educazione che alla fine ci ha pensato il mercato a distruggere definitivamente quell'ipotesi di uguaglianza che tanto stonava con il mondo Barbie, la Barbie nera, quella con i tratti somatici giusti, viene venduta al Wal-Mart a metà prezzo rispetto alla bianca, ed è scandalo.

E' una questione puramente economica, come ogni cosa in questo mondo, il modello di colore si vende poco e bisogna fare spazio negli scaffali, lo spazio costa, e buona pace a tutti; e ora come la mettiamo? Come spieghiamo alle nostre bimbe che alla fine non conta il colore della pelle ma solo il profumo del denaro?

Il fatto avviene a sud della Louisiana e sta scatenando una polemica infinita negli USA, 5.93 dollari la bianca contro i 3 della nera, svalutata anche al supermercato; ho l'impressione che stiamo esagerando, capisco in parte l'indignazione iniziale, ma è una questione tutta tra adulti, anzi se alle bambine ne compri due nere sono pure più contente, senza troppo soffermarsi sul colore della pelle.

Via | Blitzquotidiano

  • shares
  • Mail