Vscan: un ecografo tascabile grande quanto un telefonino

VscanChe emozione il momento dell’ecografia. Si rinnova ad ogni nuovo esame. E si rinnova anche la tecnologia che garantisce adesso diagnosi più veloci e praticamente ovunque grazie al nuovo ecografo tascabile grande quanto un telefonino: si chiama Vscan.

In Italia sarà messo alla prova in quattro centri ospedalieri, a Napoli, Milano, Siena, Lecco, valutandone l’efficacia e l’impatto clinico sulle pazienti. La velocità della diagnosi in caso di problemi sembra essere il primo e più importante fattore di questo strumento distribuito dalla GE Healthcare e al momento in sperimentazione tra Italia e Spagna, tra i primi paesi europei coinvolti nell’utilizzo clinico del prodotto.

Se avrà successo, come sperano produttori ma anche futuri e potenziali utenti, garantirà una maggiore tempestività in casi di urgenza ma anche un’enorme praticità in tutti i casi. Chissà se si potrà fare a meno di quel fastidiosissimo gel ghiacciato…

  • shares
  • Mail