Qualche volta sono capricci passeggeri, altre volte il problema è più serio, perché alcuni bambini non vogliono aprir bocca per mangiare nonostante le moine più acrobatiche di cui siete capaci. Ecco qualche consiglio su cosa fare se i bambini non vogliono mangiare.

L’ora della pappa somiglia a un dramma, ma con un po’ di pazienza il problema si può risolvere. Mostratevi sempre rilassate e dimenticate castighi, minacce e forza: non serviranno a niente. È meglio evitare il conflitto e trasformare il momento del pasto in un momento relazionale, insegnando ai bambini che il pasto è un momento di condivisione, sia in famiglia che con altri bambini.

Non osservatelo mentre mangia facendolo sentire controllato. Il bambino deve vivere il pasto come un momento naturale e non come un’imposizione. Non insistete perché mangi alimenti che non gradisce, li inserirete pian piano col tempo.

Ingegnatevi presentando il solito con i tratti dell’insolito, allestendo una preparazione colorata e giocosa, costruendo un contesto animato che fa passare in secondo piano il cibo. Quasi non si accorgono di aver mangiato la merenda durante i giochi.

Foto | Flickr

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Alimentazione per bambini Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più

Karate per i Bambini