Le vaccinazioni per i bambini sono meno dolorose con un po' di zucchero

vaccinazioni bambini

Le vaccinazioni dei bambini possono essere meno dolorose, se mentre le fanno si dà loro dello zucchero. Del resto lo cantava anche Mary Poppins: "basta un poco di zucchero e la pillola va giù". E a quanto pare vale anche per i vaccini, che non reagiscono mai bene quando l'ago inietta loro la sostanza. Cominciano a piangere, provano dolore e bruciore e calmarli non è facile.

Vaccinare i bambini senza dolore sarebbe possibile. Alcuni ricercatori, infatti, hanno scoperto che somministrando prima del vaccino alcune gocce di soluzione zuccherina, i piccoli non piangevano o, comunque, le lacrime duravano molto meno rispetto a prima. Davvero una bella scoperta per tutte le mamme e i papà, ma anche per tutte le dottoresse che ogni giorno vedono piangere tanti bambini, grandi o piccoli che siano.

Lo studio è stato condotto su 1.500 bambini con un'età compresa tra un mese e un anno (periodo nel quale sono molti i vaccini a cui sono sottoposti i neonati!): il saccarosio è stato dato loro mischiato con acqua due minuti prima dell'iniezione.

Gli studiosi hanno scoperto che inserendo un po' di soluzione zuccherina nella bocca del bambino piccolo, tramite una siringa senza ago o un contagocce, il dolore, il fastidio e il bruciore percepiti sono molto inferiori. Lo zucchero, infatti, può stimolare i recettori del gusto, che inviano al cervello un messaggio che indica uno stato positivo in corso, ma può anche essere utile perché rilascia sostanze antidolorifiche.

Manal Kassab, ricercatore dell'Università giordana di Scienza e Tecnologia a Irbid, ha così commentato il risultato di questo studio:

Dare ai bambini qualcosa di dolce da gustare prima delle iniezioni può impedire loro di piangere per tutto il tempo. Anche se non possiamo ancora dire con certezza che le soluzioni zuccherine riducano il dolore associato all'ago, questi risultati sembrano promettenti.

Via | Tgcom

Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail