L'albero di Pasqua: una tradizione che piace ai bambini

Foto di un albero decorata con uova pasquali e temi primaverili

L'albero di Pasqua è una tradizione tipica del nord. Nella foto vedete una rielaborazione dell'immagine di un albero, ma niente vieta che queste decorazioni vengano realizzate davvero sull'albero sotto casa. Eccovi qualche idea su come coinvolgere i vostri piccoli nella realizzazione di un albero di Pasqua.

L'albero sotto casa: se avete un albero in giardino il divertimento è garantito. L'unica accortezza è usare decorazioni a prova di pioggia o metterle su alla prima giornata di sole. Può essere un'idea per rallegrare il pic nic di pasquetta.

L'albero in casa: non appena il tempo migliora fate una gita tra i boschi e raccogliete diversi rami secchi. A casa potrà essere decorato o con le uova che si trovano già pronte nei negozi o, meglio ancora, con quelle disegnate e ritagliate dai vostri bambini. Il procedimento è lo stesso usato per realizzare i segnaposto del pranzo pasquale. Stavolta, però, potete arricchire il ramo anche con disegni di farfalle o piccoli fiorellini colorati.

L'albero sul muro: copiamo l'idea dell'albero di Natale realizzato su muro. Ovviamente dovremo modificare la struttura dell'albero e il tipo di decorazioni, ma anche in questo caso, potete starne certi, i vostri bambini si divertiranno un mondo e anche voi.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail