Il pranzo di Natale adatto ai bambini con le ricette più gustose

Pranzo di Natale per i bambini

Come dev'essere il pranzo di Natale per i bambini? Ovviamente sulle nostre tavole non possono mancare i piatti della tradizione, che siamo soliti portare in tavola ogni anno in occasione delle feste di fine anno. Basterà avere alcuni accorgimenti per poter permettere ai bambini di mangiare con estrema tranquillità ogni piatto che presenteremo il 25 dicembre.

Il pranzo di Natale può essere preparato insieme ai bambini, per renderli più partecipi di questa bellissima festa. Possiamo affidare loro piccoli compiti per aiutarci in cucina, certi che saranno felici di poterci dare una mano, oppure possiamo far fare loro i segnaposto o le decorazioni che andremo a mettere in tavola. Saranno dei bei regali natalizi per i nostri ospiti.

Ma andiamo a vedere quali ricette gustose portare in tavola per Natale.

Cominciamo con gli antipasti, che non possono mai mancare nel pranzo di Natale. Evitiamo piatti troppo elaborati, con salse o che propongono carne o pesce crudi, optando per la semplicità: un bel piatto di affettati misti accompagnati da formaggio e piadine saranno ottime, così come le olive o le mozzarelline. Per quello che riguarda i primi piatti, quelli della tradizione sono perfetti: sì ai tortellini in brodo (evitate di farlo troppo grasso, però) o al sugo di pomodoro (senza soffritto), ma via libera anche ai cannelloni, che saranno molto graditi.

E per i secondi piatti, vanno benissimo le carni arrosto, di vitello ma anche di cappone, piatto tipico delle feste. Evitate però le patatine fritte, che non fanno molto bene: proponetele piuttosto arrosto, magari tagliandole in maniera simpatica o a rondelle. Non dimentichiamoci il dolce: non esageriamo con i pandori, ma una fetta possiamo concederla. E che ne dite di realizzare con loro gli omini di pandizenzero?

E dopo pranzo perché non sedersi davanti al camino acceso per leggere delle belle favole di Natale?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail